COMITATO DEI GENITORI

I Circolo didattico “Hero Paradiso” – Santeramo in Colle

casa_scuola

“Sii paziente, rispondi a ogni domanda che i bambini ti porgeranno: quella che oggi è la soddisfazione di una curiosità, domani diventerà un grande tesoro le cui gemme, monete e pietre preziose saranno il sapere acquisito, e tu genitore avrai contribuito ad arricchirli, comincia adesso!” – Anton Vanligt –

Il Comitato dei Genitori del I Circolo “Hero Paradiso” di Santeramo in Colle è un’associazione senza scopo di lucro, una struttura democratica e indipendente da ogni movimento politico e confessionale e dura in carica un anno scolastico, fino alle nuove elezioni. Basato sulla solidarietà e sulla partecipazione, persegue finalità di carattere sociale, civile e culturale; svolge una funzione di collegamento tra i rappresentanti di classe e tutti i genitori in ordine ai problemi che possono emergere nelle classi, in collaborazione con la scuola per la loro risoluzione. Il comitato può inoltre assumere iniziative autonome, come l’organizzazione di conferenze, la pubblicazione di un bollettino di informazione per i genitori della scuola, la promozione di contatti tra genitori di classi diverse.

Il Presidente, il Vice Presidente e il Tesoriere (Gruppo Direttivo), assieme al secondo Vice Presidente, il secondo Tesoriere e i due Segretari (Gruppo Operativo, di supporto a quello Direttivo) sono stati eletti dall’assemblea generale dei rappresentanti di classe.

Scopo principale di questo nuovo soggetto è promuovere la comunicazione, il confronto e lo scambio di esperienze educative tra i genitori, con il loro coinvolgimento alla vita della scuola al fine di ottenere una partecipazione più attiva, responsabile e qualificata e una sempre più ampia collaborazione tra tutte le componenti della Scuola (docenti, studenti, genitori) e le agenzie socio-culturali pubbliche o private. Rappresenta uno strumento utilissimo per informare e formare i genitori dei propri diritti e doveri, un’interfaccia indispensabile tra le famiglie e la scuola, un cantiere per l’elaborazione di proposte e per la focalizzazione di problemi ampiamente condivisi, dunque finalizzato a ottimizzare l’impegno e le energie volte alla risoluzione dei problemi di tutti. Il Comitato può svolgere una funzione di controllo e di stimolo affinché le varie componenti rispettino e adempiano ai doveri cui sono chiamate ed è un importante alleato della scuola nelle “battaglie” per la qualità del servizio coadiuvando le azioni intraprese dalla scuola presso gli enti locali e le amministrazioni comunali. Infatti il Comitato dei Genitori interpreta e rappresenta la scuola nel suo contesto territoriale: le famiglie vivono direttamente i problemi legati al territorio ed interpretano direttamente le esigenze legate al suo sviluppo. La scuola, in quanto luogo culturale ed educativo, deve collaborare con le famiglie affinché i progetti trovino una rispondenza adeguata con le esigenze territoriali.

Ecco chi siamo! Soprattutto … SIAMO GENITORI COME TE!

LA TUA ADESIONE E’ PREZIOSA PER LA VITA SCOLASTICA DEI NOSTRI FIGLI

Aderire significa aiutare il Comitato dei Genitori a essere sempre più l’espressione delle famiglie e delle necessità della comunità scolastica, nei confronti delle istituzioni e degli enti locali, valorizzandolo come un organo privilegiato di espressione dei genitori. E’ aperto non solo ai rappresentanti di classe ma a tutti i genitori sensibili ed attenti alla vita scolastica dei figli.
Cosa chiediamo? Appoggio e tante idee per realizzare insieme progetti dall’alta valenza educativo-didattica.
A regolarne il funzionamento c’è lo Statuto che ne declina scopi ed obiettivi: innanzitutto il Comitato si riunisce quando necessario con lo scopo d’informare e aggregare; le attività del comitato sono molteplici, di aiuto e consulenza ai genitori, di natura informativa o altre iniziative per stare insieme.
La vostra adesione e la vostra disponibilità saranno apprezzate dall’intera comunità scolastica.